BREXIT

FOTO

Organizzatore

, Teatro Telaio

Il 23 giugno 2016 più di 30 milioni di britannici hanno votato un referendum che poneva questa domanda: “Il Regno Unito dovrebbe rimanere un membro dell’Unione Europea o lasciare l’Unione Europea?” Il 51,9% dei votanti espresse il desiderio di lasciare l’UE. Questa decisione senza precedenti ha messo in moto un processo, ancora oggi in corso, chiamato Brexit. Il referendum ha diviso le generazioni (il 74% dei votanti di età inferiore ai 24 anni hanno votato per rimanere nella UE) e messo le nazioni del Regno Unito l’una contro l’altra (la Scozia e l’Irlanda del Nord si
sono entrambe espresse a favore della permanenza nella UE).
Quali sono state le ragioni dei “leavers” e dei “remainers”? Il pubblico viene trasportato in una visione imparziale di entrambe le posizioni alla vigilia del referendum, narrata attraverso i meccanismi della commedia e del teatro fisico per comprendere gli opposti pareri che si sono confrontati sulla Brexit. In scena un padre e un figlio che, il giorno prima del referendum, dibattono sulla loro posizione riguardo al voto. Sono uniti nel sangue ma divisi nello spirito. Charles è un uomo di affari, che si è fatto da solo, e lavora nella pubblicità mentre suo figlio Eric è un giovane che aspira a
diventare artista come mimo. Per entrambi quello che è in gioco in questo voto è la “libertà”. I due personaggi discutono le loro rispettive posizioni mentre divagano sull’essenza di cosa essere britannico ed europeo significhi veramente per loro. Il dibattito si trasforma da surreale a grottesco, da amaro ad assurdo, fino a quando entrambi vanno a votare… e attendono il risultato del referendum.

  • 12 March 2019, 09:00
  • 12 March 2019, 11:00

Cinema Teatro Colonna, Via Chiusure, Brescia, BS, Italia

Come arrivare

Caratteristiche della location

  • Accessibile ai disabili anche ipoudenti e ipovedenti
  • Adatto ai bambini
  • Adatto alle famiglie