“A-mur” – Festival della Brescianità

quadrato x sito

Organizzatore

Residenza IDRA

A-mur”

Autore: ARMANDO AZZINI
Regia: DAVIDE D’ANTONIO
In scena: GIUSEPPINA TURRA
Scenografia e costumi: ROSSELLA ZUCCHI
Musiche a cura di: STEFANO ONORATI – FULVIO SIGURTÁ
Supporto tecnico: IRO SURACI
Produzione: ASSOCIAZIONE CULTURALE “SR”

Testo di ispirazione surrealistica, propone, con effetti di forte straniamento, vari elementi di attualità, attraverso lo sguardo di un’innamorata, robot o androide con un occhio di vetro, che spasima per un affascinante manichino. La scena è un improbabile casba-mercato, in cui si incontrano ebrei e musulmani, lupi, lupacchiotti e altro, in un caleidoscopico e divertente susseguirsi di invenzioni (La Gheda de l’Aiva Granda, Procopio e la Butiga del Tep Smarit). Tutti elementi che, nell’insieme, suscitano una riflessione sul disordinato e subdolo insinuarsi della tecnologia e del mondo artificiale nel vissuto dell’uomo, che rischia di perdere la propria essenza. La scelta linguistica allude efficacemente a questo tema, attraverso la compattezza del dialetto, qua e là interrotta da italianismi o addirittura da anglicismi adattati (ascensùr, distribudur automatich, mitragliadur e pistole, Fasfud,smarfon).

INGRESSO: 10 €

  • 1 March 2019, 21:00
  • 2 March 2019, 21:00

Spazio Teatro IDRA

Via Moretto, 78, Brescia, BS, Italia

Come arrivare

Caratteristiche della location

  • Accessibile ai disabili anche ipoudenti e ipovedenti
  • Adatto ai bambini
  • Adatto alle famiglie
  • Altro
  • Con bar
  • Con guardaroba
  • Con parcheggio riservato
  • Raggiungibile coi mezzi pubblici