Guerra santa

img-1528215026

autore Fabrizio Sinisi
regia Gabriele Russo
scene Fra
costumi Chiara Aversano
luci Cesare Agoni
con Andrea di Casa, Federica Rosellini e un attore in via di definizione
produzione CTB Centro Teatrale Bresciano con in contributo di Fondazione Cariplo – Progetto Dramatos

In una calda sera primaverile, nel Duomo di una grande città italiana, l’anziano sacerdote Don Paolo compie come ogni anno i preparativi per le celebrazioni della Pasqua imminente. Ma qualcuno bussa alla sua porta: sono due giovani, marito e moglie. Dicono di venire da un lungo viaggio, di essere di passaggio in città per qualche giorno: non hanno soldi e non sanno dove dormire. Paolo decide quindi di ospitarli in casa sua. Ma i due ragazzi non sono davvero chi dicono di essere, e il loro vero obiettivo è un altro: compiere, nel giorno di Pasqua, il più sanguinoso ed eclatante attentato terroristico della storia italiana. Gabriele Russo – giovane regista napoletano, tra le voci più interessanti della nuova scena – dirige un cast di attori di straordinario talento come Federica Rosellini e Andrea Di Casa, nella messa in scena di un testo poetico e feroce. Guerra santa è una riflessione inedita e spiazzante su terrorismo islamista e nichilismo europeo. Ma è anche un dramma generazionale, che mette in scena uno scontro durissimo fra padri e figli, una vera e propria tragedia contemporanea. L’autore del testo, Fabrizio Sinisi, classe 1987, è uno degli esponenti più importanti della nuova drammaturgia italiana, che il Centro Teatrale Bresciano ha selezionato come drammaturgo residente per il triennio artistico 2018-2020. Guerra santa è la prima tappa di una trilogia a sua firma che indagherà il conflitto tra la generazione dei padri e quella dei figli, per cercare di andare al cuore dei contrasti e delle ferite del nostro presente.

  • 5 March 2019, 20:30
  • 6 March 2019, 20:30
  • 7 March 2019, 20:30
  • 8 March 2019, 20:30
  • 9 March 2019, 20:30
  • 10 March 2019, 15:30

Teatro Mina Mezzadri Santa Chiara

Contrada Santa Chiara, 50/A, Brescia

Come arrivare

Caratteristiche della location

  • Accessibile ai disabili anche ipoudenti e ipovedenti
  • Adatto ai bambini
  • Adatto alle famiglie
  • Altro
  • Con bar
  • Con guardaroba
  • Con parcheggio riservato
  • Raggiungibile coi mezzi pubblici